lunedì 23 maggio 2016

Solidarietà di Latronico (Cor) a De Ruggieri per le parole di Adduce

POTENZA - “Esprimo solidarietà al sindaco di Matera, l’avv. Raffaello De Ruggieri per le parole inqualificabili di cui e’ stato destinatario ad opera dell’ex sindaco Salvatore Adduce in occasione di una manifestazione pubblica del Pd svoltasi a Matera”. Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Cor). “Spero si tratti di parole dal sen sfuggite e che l’on. Adduce trovi il tempo per chiedere pubbliche scuse. Il Pd non può scaricare le sue tensioni sulla amministrazione comunale e sul sindaco De Ruggieri eletto dai materani che ha il diritto / dovere di portare avanti il suo lavoro per la promozione della città in una sfida difficile ed avvincente. Si può criticare l’azione amministrativa, ma la civiltà del linguaggio è la prima cifra a cui ci si dovrebbe attenere se si vuole tendere ad essere riferimento culturale dell’Italia e dell’Europa. Spero che il confronto politico in città, nella differenza delle posizioni, non perda mai di vista l’interesse collettivo”.

0 commenti:

Posta un commento