mercoledì 29 giugno 2016

Bud Spencer: a Campidoglio l'ultimo saluto al 'gigante buono'

A Campidoglio migliaia di persone sono accorse per rendere omaggio alla camera ardente dell'indimenticabile Bud Spencer, scomparso il 27 giugno a Roma a 86 anni. Mazzi di fiori, lacrime e strette di mano e sorrisi con i tre figli Giuseppe, Christiana e Diamante e ai nipoti. Tante le manifestazioni d'affetto da parte del pubblico affezionato al grande attore: tra foto, messaggi social e ricordi, l'onda della commozione ha invaso anche il web, su cui sono state postate soprattutto citazioni dei numerosi appassionati dei suoi film.

0 commenti:

Posta un commento