domenica 19 giugno 2016

Krikka Reggae, il 21 giugno concerto a Matera

MATERA - I primi 15 anni di carriera della Krikka Reggae si incroceranno con il percorso di Matera 2019 in uno speciale concerto della band in programma martedì 21 giugno,  che trasformerà la futura Capitale europea della Cultura nel centro di un esperimento musicale mai realizzato prima in Basilicata, la registrazione live del prossimo album della band.

Nel giorno del solstizio d'estate, in cui cade l'anniversario del primo concerto del gruppo, il palco allestito nel Parco del Castello in occasione della Festa Europea della Musica accoglierà la Krikka Reggae e diversi artisti, nazionali ed internazionali, che sono stati ospiti delle 4 produzioni discografiche della band. In primis Roy Paci che, partecipando anche come musicista, ha curato, con la sua etichetta discografica (Etnagigante), il secondo ed il terzo disco della band, (“Na' soluzion” - 2007 e “Liberati” - 2011); nel 2014, inoltre, il famoso trombettista siciliano ha firmato la musica del brano “Lukania”, che apre l'ultimo album della Krikka Reggae, “In Viaggio”.

Tra gli invitati d'eccezione, lo storico frontman dei 99 Posse Zulù, la regina della musica giamaicana Mama Marjas, il singjay reggae Fido Guido, ma anche Tonico 70, Uru Man, Murgia Connection e i 30 elementi del Coro Polifonico di San Bernardino da Siena, senza dimenticare Perfect Giddimani, artista giamaicano tra i più validi esponenti del reggae odierno.

Gli artisti sul palco non saranno gli unici amici della Krikka Reggae a festeggiare i suoi 15 anni di carriera. Dietro le quinte, un ampio team di professionisti per lo più lucani - tra registi, produttori, project manager, tecnici del palco, del suono e delle luci,  organizzatori di eventi e maestranze varie - che ha affiancato la band nel suo percorso di crescita.

In scaletta anche “Ska Baboom Time”, il nuovo singolo della Krikka Reggae che vanta la prestigiosa collaborazione internazionale di Norris Weir dei The Jamaicans. Il brano verrà lanciato il 21 giugno e confluirà nel quinto lavoro discografico della band che verrà prodotto in live recording durante il concerto.

La serata, ad ingresso gratuito, sarà aperta alle ore 19:15 dai Ragnatela Folk Band e da I Tarantolati di Tricarico. Durante il concerto, sono in programma performance di live painting degli street-artist Massimo Pasca, Carlitops e Nico Zazo, a cura di Momart, e una parentesi di “cabareggae” che vedrà protagonista Dino Paradiso, comico che ha portato il dialetto bernaldese sui palchi nazionali di Made in Sud e Colorado. Inoltre, nell'area concerto sarà allestito il cosiddetto “Jazzo del Riscatto”, un’area ristorazione a Km 0, curata dai coltivatori aderenti al Movimento Riscatto, che proporranno a prezzi equi cibo tipico lucano.

Il progetto “15x19” è organizzato dall'associazione Krikka in collaborazione con  Fondazione Matera-Basilicata2019 e Lucana Film Commission e con il patrocinio del Mibact, della Regione Basilicata e del Comune di Matera.

Partner: Metaponto Beach Festival, Mediterraneo Cinematografica, Arci Basilicata, Momart Gallery, Movimento Riscatto
Sponsor: Di Leo Spa, Fattorie Donna Giulia, CNA Basilicata.

0 commenti:

Posta un commento