sabato 15 ottobre 2016

Lavoro, "Tra il 15 e il 18% irregolari"

POTENZA - "Il lavoro irregolare anche in Basilicata continua ad essere una metastasi". Ad evidenziarlo la Uil lucana, evidenziando che "secondo la stima dell'Ufficio politiche territoriali del nostro sindacato, in Basilicata la quota di lavoratori irregolari è tra il 15 e il 18%, per un totale di circa 50 mila lavoratori interessati ed un fatturato sommerso vicino al miliardo di euro".

0 commenti:

Posta un commento