domenica 16 ottobre 2016

Potenza, furti parcheggio supermarket: 1 denunciato

POTENZA - La Polizia di Stato della Questura di Potenza (Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico) ha individuato e denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale uno dei responsabili della serie di furti consumati nel parcheggio del supermercato Iperfutura. Si tratta di un giovane ventottenne di Napoli con precedenti.

Quest’ultimo, in compagnia di un complice (in corso di identificazione), dopo aver danneggiato gli pneumatici delle auto dei clienti, e nel frattempo che questi ultimi, una volta terminate le compere, vi facevano ritorno, accorgendosi del danno subito e provvedendo quindi al necessario intervento di riparazione, si avvicinava all’autovettura dal lato opposto, e con particolare destrezza li derubava degli oggetti momentaneamente lasciati incustoditi all'interno dell'abitacolo. Almeno tre sono stati gli episodi registratisi negli ultimi tempi.

L’ultimo denunciato è avvenuto lo scorso 12 settembre. La vittima in quest’ultimo caso è stato derubato di un borsello con all’interno un telefono cellulare, altri oggetti e documenti personali. Quella sopradescritta è una tecnica prevalentemente adottata nei grandi parcheggi, soprattutto nei posti più lontani dall'ingresso.

L'automobilista, tornando alla propria vettura, si accorge che una gomma è afflosciata. Mentre armeggia con cric e bulloni, i ladri aprono la vettura dall'altra parte, saccheggiandone il contenuto.

0 commenti:

Posta un commento