mercoledì 19 ottobre 2016

SERIE D. Il Potenza pareggia in casa con l’Anzio, il Rionero ottiene un punto in trasferta col Gelbison

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata non soddisfacente per le squadre lucane del campionato di serie D girone H. Il Potenza ha pareggiato per 2-2 in casa con l’Anzio. Nel primo tempo lucani arrembanti. Una conclusione col destro di Esposito ha sfiorato il palo. L’Anzio è passato in vantaggio con Ferrari su rigore concesso per un fallo di mano di Guarino. Il Potenza ha pareggiato per merito di Forgione che con un tocco al volo di destro ha sorpreso il portiere Rizzaro.

Nel secondo tempo i laziali di nuovo in gol con Pucino, tocco di piatto sinistro. Ma i rossoblu hanno impattato ancora con Forgione di testa. I lucani sono quarti a 13 punti. Il Rionero ha pareggiato 1-1 in trasferta col Gelbison. Prima frazione di gara. Campani sfortunati. Un colpo di testa di Maggio ha centrato la traversa. Replica del Rionero. Botta col destro di Petagine salvata sulla linea dal centrocampista Manzillo. Ripresa. Gelbison in vantaggio con Maggio di testa. Ma il Rionero ha pareggiato grazie a Rabbeni che con un tiro di sinistro ha superato il portiere D’Agostino. I bianconeri lucani sono a metà classifica a 10 punti.

Il Francavilla in Sinni ha perso per 2-0 in casa con l’Ercolano. Nel primo tempo i campani in gol con Baratto di testa. Purtroppo annullato un gol al calciatore dei sinniciGasparini per un dubbio fuorigioco. L’Ercolano ha raddoppiato con Sorrentino, conclusione di destro. I lucani sono quartultimi a quota 7. Eccellente pareggio del Picerno per 1-1 fuori casa contro la solitaria capolista Gravina.

Nel primo tempo in vantaggio i pugliesi con Liberio che si è visto rimbalzare il pallone sul piede e poi in rete. Il Picerno con carattere ha pareggiato. Pisani di sinistro a porta vuota ha fatto gioire i tifosi. La squadra lucana allenata da Arleo è terzultima a 6 punti. Ha buone possibilità di riuscire a salvarsi.

0 commenti:

Posta un commento