lunedì 28 novembre 2016

No riforma, Latronico (Cor): "Peggiora i livelli di democrazia nel nostro paese"

NOVA SIRI - Vogliamo spiegare la necessità di bocciare una riforma costituzionale che peggiora il livello della democrazia nel nostro paese togliendo lo scettro agli elettori che rischiano di contare sempre meno. A questo si aggiunge l’idea di centralizzare le competenze in diverse materie a partire dalle risorse energetiche, spogliando le competenze dei terrori interessati . Siamo certi che gli elettori si opporranno a questa spoliazione fermando questa cattiva riforma costituzionale” . Lo ha dichiarato l’on. Cosimo Latronico (Cor) che prosegue nel tour lucano per spiegare le ragioni del “no” alla riforma costituzionale. Ieri la partecipatissima tappa all’hotel Siris di Nova Siri marina.

0 commenti:

Posta un commento