martedì 27 dicembre 2016

Amatrice, una compilation per i terremotati

MILANO - E' uscita A.M.I. - Rarità di Artisti per Amatrice una compilation nata da un’idea di Massimiliano Longo, Direttore di All Music Italia, e realizzata con il supporto di Believe Digital Italia che raccoglierà al suo interno 14 brani esclusivi. Dieci delle tracce della tracklist saranno composte da canzoni inedite, versioni acustiche e rarità mai uscite prima d’ora donate al progetto da diversi artisti italiani tra cui Syria e Gerardina trovato (che hanno interpretato delle cover di Rettore e Vasco Rossi), Virginio che ha realizzato un’intensa versione di Royal di Lorde, Romina Falconi con un brano mai uscito prima in vendita, e le ragazze de L’Amore Merita che hanno realizzato un versione acustica ad hoc del brano già disco d’oro appositamente per la compilation.

Nello spirito di attenzione a tutti i professionisti della musica che da sempre contraddistingue All Music Italia saranno presenti anche tre artisti emergenti scelti tra quelli che premiati dal sito nel corso di importanti Festival quali il Festival di Ghedi, il Limatola Festival e Il Festival estivo. Tra le tracce sarà presente anche un noto autore, Andrea Amati, a cui è stato chiesto di reinterpretare un suo brano noto portato al successo da un altro artista.

Grazie alla partnership con Believe Digital Italia tutti i ricavi dalla vendita della compilation e delle singole tracce saranno interamente devoluti per le vittime del terremoto di Amatrice. Believe infatti ha accettato di rinunciare ad ogni commissione sulle vendite (fatta esclusione per le quote riservate agli store digitali). All Music Italia per garantire una maggiore efficenza e trasparenza all’operazione documenterà periodicamente l’andamento delle vendite attraverso i proprio canali social. Il ricavato verrà versato sotto forma di bonifico alla campagna solidale di successo già lanciata da IL FATTO QUOTIDIANO - Fatto per Amatrice.

0 commenti:

Posta un commento