venerdì 9 dicembre 2016

Natale, a Potenza concerto di Mentissi

POTENZA - Venerdì 16 dicembre 2016 alle ore 19.30 si svolgerà nella Cattedrale di San Gerardo a Potenza il tradizionale concerto di Natale organizzato dal Rotary Club Potenza. Protagonista della serata sarà il pianista e compositore Rocco Mentissi, che proporrà alcune composizioni originali tratte dal suo lavoro discografico intitolato “traMe”, insieme a brani inediti che in futuro faranno parte di un nuovo progetto dal carattere sperimentale. Prevista anche l’esecuzione di temi tradizionali natalizi con l’accompagnamento vocale del soprano Elisabetta Caputi.

Il concerto di Natale è un appuntamento che ogni anno il Rotary Club di Potenza offre alla città per iniziare il periodo natalizio con un momento di serenità e gioia.

L’evento, al quale è invitata tutta la cittadinanza, vuole anche ricordare l’impegno del Rotary a favore della comunità locale, con iniziative socio-culturali e benefiche, ma anche a livello nazionale e internazionale, con interventi nelle zone più disagiate del globo, sulla scia dei valori che ispirano l’azione rotariana: l’amicizia, la solidarietà, l’impegno professionale, messi a disposizione di chi ne ha bisogno. Valori che incarnano perfettamente lo spirito del Natale, da sempre una festa inscritta nel patrimonio culturale e nella tradizione delle famiglie potentine, e che attraverso la musica trovano un canale privilegiato e universale di trasmissione.

Laureato in Filosofia, in Direzione d’Orchestra Fiati e in Composizione, attualmente Rocco Mentissi insegna Filosofia e Storia presso il Liceo Classico di Potenza ed è direttore stabile della Banda Musicale Città di Tolve. Dal 2014 ad oggi ha tenuto concerti per piano solo in molte location prestigiose tra Basilicata, Puglia, Molise, Campania, Calabria, Lombardia e Toscana, che hanno permesso al pubblico di conoscere le composizioni contenute nell’album “traMe”.

Il suo articolato percorso artistico, caratterizzato dalle più svariate esperienze e da collaborazioni con artisti di diversa estrazione, si è indirizzato negli ultimi anni verso uno stile minimalista dalla forte impronta introspettiva, che lo ha fatto apprezzare ad una platea ampia e variegata. Dal vivo la sua musica lascia spesso spazio all’improvvisazione istintiva tipica del jazz, che lo porta ad arricchire i propri brani di sfumature sonore sempre nuove, suggerite dalle sensazioni del momento.

Elisabetta Caputi, soprano lucana, è laureata in Canto lirico con il massimo dei voti e lode. Partecipa come solista a serate concertistiche e manifestazioni musicali e culturali, spaziando in un ampio repertorio musicale. Si è esibita presso prestigiosi teatri a Bari, Bologna, Roma e Potenza. Tra le esibizioni all’estero spiccano quelle alla Liederhalle Mozart di Stoccarda, nella Cattedrale di Vienna e a Chicago. Ha preso parte, inoltre, ad alcuni concorsi lirici internazionali, tra cui il rinomato “Rolando Nicolosi”, dove è stata semifinalista nel 2009, conseguendo il terzo posto al IX Concorso di Esecuzione Musicale “Città di Matera - Premio Rosa Ponselle”(2010) e il primo posto al Concorso Città di Eboli (2011).

0 commenti:

Posta un commento