mercoledì 11 gennaio 2017

Agricoltura, "Riconoscere i danni alle produzioni"

(ANSA) - POTENZA, 11 GEN - "Al pari del presidente Pittella, che con gli altri presidenti di Regione chiederà al Governo nazionale un'attenzione particolare sullo stato d'emergenza per i danni causati su tutto il territorio lucano, insieme agli assessori all'Agricoltura delle stesse regioni chiederemo al ministro Martina, da me aggiornato quotidianamente, e al Governo, di attuare deroghe al Decreto legislativo 102 del 2004 per consentire, almeno in parte, il riconoscimento dei danni causato alle produzioni, vista la gravità e l'eccezionalità di questo evento". Lo ha detto l'assessore lucano all'agricoltura, Luca Braia. "Ho effettuato personalmente - ha aggiunto - una serie di sopralluoghi nelle aziende zootecniche e orticole del Materano e del Metapontino, negli areali e nelle contrade di Matera, Bernalda, Scanzano, Marconia e Policoro, per la verifica dell'entità dei danni all'agricoltura ed alle coltivazioni a seguito della copiosa nevicata e successiva gelata, che si è abbattuta sulla nostra regione".

0 commenti:

Posta un commento