giovedì 19 gennaio 2017

Brunori Sas pubblica il nuovo album 'A casa tutto bene': Volevo fare un disco maturo'

Brunori Sas torna con il quarto album di inediti “A casa tutto bene”, in uscita il 20 gennaio per la sua Picicca Dischi, disponibile nei negozi e su tutte le piattaforme digitali. Il disco (registrato nella casa padronale di una vecchia masseria del 1100 e prodotto artisticamente da Taketo Gohara) è musicalmente più complesso e stratificato, e si muove metaforicamente sulla tratta aerea Lamezia – Milano, quella che Brunori ha percorso spesso durante la stesura dei brani. «Volevo fare un disco maturo – continua Brunori – un disco forte, che si occupasse del presente, delle brutture, vere o immaginarie, che ci vengono propinate ogni giorno. Volevo farlo con un piglio serio e sobrio, ma senza risultare reazionario o moralista. Volevo sforzarmi di comprenderla, questa realtà spaventosa, senza cadere nella tentazione di alzare nuovi muri, di delimitare ancor di più il confine fra me e ciò che vedo come altro da me. Ho pensato molto all’azione, al fatto che dobbiamo prenderci le nostre responsabilità. Ho quasi quarant’anni, sono cresciuto con i valori dei miei nonni e mi ritrovo a gestire gli hashtag su Instagram. Dal 24 febbraio 2017 prende il via il suo nuovo tour dal Pala Mostre di Udine. Il 25 prosegue all’Estragon di Bologna, il 2 marzo all’Alcatraz di Milano, il 3 marzo al New Age di Treviso, il 9 marzo al Teatro Concordia di Torino, il 16 marzo al Teatro Verdi di Cesena, il 17 marzo all’Obihall di Firenze, il 18 marzo alla Casa della Musica di Napoli, il 24 marzo al Container di Grottammare AP, il 25 marzo all’Afterlife di Perugia, il 31 marzo al Demodè di Bari, l’1 aprile all’Atlantico di Roma, il 6 aprile al Teatro Santa Cecilia di Palermo, l’8 aprile al MA di Catania, il 24 aprile al Supernova Festival di Genova.

0 commenti:

Posta un commento