venerdì 27 gennaio 2017

Convenzione blu, Latronico: "cento lucani pronti a partecipare"

ROMA - “Almeno cento lucani prenderanno parte domani alla ‘convezione blu’ in programma a Roma, promossa da Raffaele Fitto, dai Conservatori e Riformisti e da una serie di movimenti espressione di realtà regionali e territoriali”. Lo ha annunciato l’on. Cosimo Latronico (Cor). “Il campo dei liberali e dei riformisti in Italia va riorganizzato per dare una risposta a milioni di elettori di centro destra che sono alla ricerca di una risposta responsabile e di governo, capace di aprire una prospettiva positiva oltre la rabbia e la protesta. Rimettere in moto le risorse buone del Paese, con la forza di correggere posizioni di rendita non più tollerabili e sprechi nella spesa pubblica, rilanciare il merito ed una sana competizione tra le realtà che vogliono accettare la sfida costruttiva, ridurre il peso delle burocrazie che sono onerose e spesso bloccano l'impeto delle persone e delle realtà d'impresa, combattere e contrastare le ingiustizie e le povertà che tolgono speranza a milioni di italiani a cominciare dalle nuove generazioni, insieme ai temi della sicurezza e dell'ordine da assicurare alle famiglie italiane, sono alcuni obiettivi di un programma che un centro destra moderno e liberale dovrebbe impegnarsi a realizzare. Insieme alla garanzia di una partecipazione effettiva degli elettori perché possano scegliere programmi e classe dirigente. Questo e' il contributo che l'on.Fitto ed il suo movimento stanno offendo ad un centro destra – ha concluso il deputato lucano - che deve assumere la fisionomia di una forza liberale capace di innovare e di dare fiducia al nostro paese ed alle sue aspettative”.

0 commenti:

Posta un commento