lunedì 30 gennaio 2017

Fca. Cigo a Melfi, Fim Cisl: "Indispensabile monitorare andamento e avere garanzie sulle prospettive future"

MELFI - "Abbiamo appreso nella giornata odierna con sorpresa e preoccupazione – dichiara il segretario generale Fim Cisl Basilicata, Gerardo Evangelista - la leggera flessione produttiva consistente complessivamente nelle 6 giornate lavorative nel primo trimestre 2017. Può essere una normale flessione del mercato, così come illustrato dalla direzione Fca all’esecutivo della Rsa, ma per noi è indispensabile evitare che ciò possa ripetersi, vista la situazione di fermi produttivi già presenti sulla linea Punto. Abbiamo già evidenziato in più occasioni le attuali criticità, ora è indispensabile effettuare a livello nazionale, così come previsto dal Contratto Collettivo Specifico di Lavoro, un apposito confronto del settore auto di Fca".

0 commenti:

Posta un commento