martedì 31 gennaio 2017

LEGA PRO, Girone C: il Matera vince con la Vibonese, il Melfi perde contro il Cosenza

di FRANCESCO LOIACONO - Turno con risultati altalenanti per le squadre lucane del girone C di lega pro. Il Matera ha vinto 1-0 in casa contro la Vibonese. Tre punti importanti per la squadra di Auteri. Nel primo tempo i blu della città dei sassi insidiosi. Un tiro di destro di Strambelli ha sfiorato il palo. I calabresi in contropiede. Sowe ha calciato col sinistro, bravo il portiere Bifulco ad opporsi con le mani.

Nel secondo tempo il Matera è passato in vantaggio con Ingrosso il quale di testa ha sorpreso il portiere Russo. La Vibonese è andata vicina al pareggio. Una conclusione di Sowe è terminata di poco a lato. I blu della città dei sassi arrembanti. Una girata di Casoli è stata ribattuta da Russo. Il Matera si conferma al primo posto. Ha 49 punti, è in piena corsa verso la promozione in serie B.

Il Melfi ha perso 2-0 in casa col Cosenza. Prima fase di gara. I gialloverdi lucani protagonisti. Una botta col destro di Vicente è stata intercettata in angolo dal portiere Perina. Il Melfi sfortunato. De Angelis di testa ha centrato il palo.

Ripresa. La squadra di Bitetto ancora insistente. De Vena è stato neutralizzato all’ultimo momento dal mediano Blondett. I calabresi rapidissimi. Una inzuccata di Caccetta non ha inquadrato la porta. Ci ha provato Blondett di testa, ottima la parata del numero uno dei lucani Gragnaniello. Il Cosenza però è passato in vantaggio. Baclet con un tiro di destro ha superato Gragnaniello. Il Melfi ha replicato. Una girata di testa di De Angelis ha visto la valida opposizione di Perina. I calabresi hanno raddoppiato. Baclet di sinistro ha realizzato. Il Melfi è penultimo a 17 punti.

Seconda sconfitta consecutiva della squadra di Bitetto dopo quella per 3-1 a Lecce. I lucani sono in zona play out. Però certamente con notevole determinazione e tenacia possono risalire presto in classifica.

0 commenti:

Posta un commento