mercoledì 25 gennaio 2017

SERIE D. Il Potenza pareggia col San Severo, il Francavilla in Sinni perde con la capolista Trastevere

di FRANCESCO LOIACONO - Turno sfavorevole per le squadre lucane del campionato di calcio di serie D girone H. Il Potenza ha pareggiato per 0-0 in casa col San Severo. Nel primo tempo i pugliesi in contropiede. Un tiro di Lobosco è stato bloccato dal portiere Napoli. Il San Severo sfortunato. Una conclusione di De Vivo ha centrato la traversa. Il Potenza protagonista. Una punizione di Esposito è finita di un niente lontana dalla porta.

Nel secondo tempo i lucani arrembanti. Un destro di Todino è terminato alto. Il Potenza ha insistito. Un colpo di testa di Forgione ha sfiorato il palo. I rossoblu lucani sono ottavi a 24 punti.

Il Francavilla in Sinni ha perso per 3-1 in casa contro la solitaria capolista Trastevere. Prima frazione di gara. I sinnici in gol. Masini di tacco ha sorpreso il portiere Radaelli. Ma i laziali hanno pareggiato con Tajarol di testa.

Nella ripresa il Trastevere è passato in vantaggio. Paolacci con una forte inzuccata ha battuto il portiere Gravagnone. La squadra di Gardini è andata a segno per la terza volta. Mastromattei con una pennellata di destro su punizione ha mandato il pallone in rete. Il Francavilla in Sinni è sesto a quota 28.

Il Rionero è stato sconfitto per 3-2 ad Apricena. Primo tempo. I pugliesi avanti. Cinque in mezza rovesciata non ha dato scampo al numero uno dei bianconeri lucani Landi. La squadra di Sosa ha impattato per merito di De Rosa con un gran tiro da fuori area. Ripresa. In vantaggio l’Apricena. Montuori ha realizzato di testa.

La squadra della provincia di Foggia ha triplicato. Bozzi su rigore concesso per un fallo di Pascali sullo stesso attaccante. I lucani hanno ridotto le distanze. Cristaldi su penalty dato poiché il difensore Giannusa ha toccato il pallone con le mani.

Il Rionero è settimo a 25 punti. Il Picerno ha perso 1-0 in trasferta contro la Nocerina. A decidere la gara a favore dei campani una rete segnata nel secondo tempo da Siclari che con un tocco di destro ha infilato il portiere Ioime. I lucani di Arleo sono quintultimi a 20 punti in zona play out. Possono riprendersi e salvarsi.

0 commenti:

Posta un commento