venerdì 24 febbraio 2017

Coldiretti: arriva l'accordo Ue-Canada

MATERA - "L'applicazione dell'accordo commerciale globale (Ceta) tra Unione europea e Canada sull'agroalimentare è un rischio mortale per tutte le tipicità della Basilicata, che l'Italia deve respingere a tutela delle imprese agricole e dei consumatori". Lo ha detto oggi a Matera il presidente regionale della Coldiretti, Piergiorgio Quarto, nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il direttore dell'associazione, Francesco Manzari, e il presidente della Coldiretti di Potenza, Teodoro Palermo.

0 commenti:

Posta un commento