domenica 19 febbraio 2017

Matera, evade dai domiciliari e aggredisce fidanzata

di PIERO CHIMENTI - Un albanese di 29 anni, che si trovava agli arresti domiciliari ad Irsina, nel Materano, ha aggredito e ferito al volto la propria ragazza, una 33enne romena. La volante dei carabinieri ha soccorso la donna e raccolto la sua testimonianza, arrestando l'aggressore.

0 commenti:

Posta un commento