martedì 21 marzo 2017

LEGA PRO. Il Matera perde ad Agrigento e il Melfi vince a Francavilla Fontana

di FRANCESCO LOIACONO - Turno parzialmente positivo per le squadre lucane del girone C di lega pro. Il Matera ha perso per 1-0 fuori casa contro l’Akragas. Nel primo tempo i siciliani insidiosi. Un tiro di Longo ha sfiorato la traversa. Si è fatto notare Coppola, la sua girata di destro è terminata alta.

Nel secondo tempo la squadra di Di Napoli ha insistito. Palmiero non ha inquadrato la porta. L’Akragas è passato in vantaggio con Cocuzza su rigore concesso per un fallo del portiere Tozzo sullo stesso Cocuzza. Il Matera ha replicato. Un colpo col destro di Negro è stato respinto dal portiere Pane. Un sinistro di Casoli ha lambito il palo. Un diagonale di Sartore ha visto l’opposizione con le mani di Pane. Un siluro col destro di Mattera è stato salvato all’ultimo momento dal difensore Riggio. La squadra lucana di Auteri è terza a 52 punti in zona play off per la promozione in B. Una buona notizia viene invece dalla Coppa Italia di lega pro.

Il Matera dopo aver vinto in casa per 1-0 all’andata ha pareggiato per 2-2 ad Ancona nella semifinale di ritorno e si è qualificato per la finale. Nel primo tempo in vantaggio i marchigiani con Ricci di testa. Zampa ha raddoppiato di destro.

Nella ripresa i blu della città dei sassi hanno riaperto la gara per merito di Gigli, forte inzuccata. Negro di sinistro ha pareggiato. In finale il Matera affronterà in due gare il Venezia che ha eliminato il Padova. L’andata si disputerà a Matera. Il ritorno in Veneto. Il Melfi ha vinto per 1-0 a Francavilla Fontana. A decidere per i gialloverdi di Diana una rete nella ripresa di De Vena il quale con un forte tiro di destro ha sorpreso il portiere Albertazzi. Terzo successo consecutivo per il Melfi dopo il 2-0 a Catania e l’1-0 casalingo sul Catanzaro. E’ penultimo a 26 punti, ma la squadra è in un buon momento, può salvarsi.

0 commenti:

Posta un commento