domenica 26 marzo 2017

Londra: in manette un uomo di Birmingham

LONDRA - Un uomo di 30 anni è stato arrestato a Birmingham nell'ambito delle indagini sull'attacco a Londra: è sospettato - riporta la Press Association - di preparare attentati terroristici. 

Intanto la polizia londinese ha spiegato che Khalid Masood, il killer dell’attacco a Londra, "ha agito da solo”.

"Crediamo che Masood abbia agito da solo, le ragioni forse non le sapremo mai", ha detto uno dei commissari responsabili delle indagini, Neil Basu, citato dai media britannici.

0 commenti:

Posta un commento