martedì 4 aprile 2017

LEGA PRO, GIRONE C. Il Matera pareggia a Fondi, il Melfi perde a Reggio Calabria

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata parzialmente positiva per le squadre lucane del girone C di lega pro. Il Matera ha pareggiato a Fondi per 1-1. Nel primo tempo i laziali arrembanti. Una conclusione di destro di Tiscione su punizione è stata respinta dal portiere Tozzo. I blu della città dei sassi in contropiede. Una botta di sinistro di Lanini ha sfiorato la traversa. Il Fondi è passato in vantaggio con Gambino il quale di testa ha sorpreso Tozzo. Il Matera rapidissimo. Un bolide di Armellino su calcio piazzato è stato ribattuto dal portiere Coletta.

Nel secondo tempo la squadra di Auteri ha pareggiato per merito di De Rose che con un tocco di destro ha superato Coletta. I lucani sfortunati. Un colpo di testa di Sartore ha centrato la traversa. Si è fatto notare Negro, ma il suo sinistro è stato deviato in angolo dal difensore Galasso. Il Matera è terzo a 56 punti in zona play off per la B.

Nell’andata della finale della Coppa Italia il Matera ha vinto per 1-0 in casa contro il Venezia. A decidere il match per i lucani nel primo tempo un gol di Negro il quale con una forte conclusione di destro ha battuto il portiere Vicario.

Nel secondo tempo il Matera è rimasto in dieci per l’espulsione di Ingrosso. Il difensore ha dovuto lasciare il campo per doppia ammonizione. La prima nella prima fase di gara per un brutto fallo su Ferrari. La seconda per avere toccato il pallone con una mano. La finale di ritorno si giocherà il 26 aprile a Venezia. I lucani possono farcela a vincere la Coppa.

Il Melfi ha perso per 2-1 sul campo della Reggina. Nel primo tempo i calabresi sono passati in vantaggio con Botta di sinistro. Hanno raddoppiato con Coralli su rigore per fallo di Laezza su Kosnic. Nel secondo tempo i gialloverdi lucani hanno solo riaperto la partita con Foggia, tiro di destro. Sono ultimi a 27 punti, ma possono risalire in classifica.

0 commenti:

Posta un commento