sabato 22 aprile 2017

Liste d'attesa, Latronico: "storie che non si possono sentire"

POTENZA - Una visita ortopedica per discopatia richiesta da un giovane di Gorgoglione, nel Materano, all'ospedale ‘San Carlo’ di Potenza gli viene accordata per il lontano 9 maggio 2018. Questo cittadino lucano, afflitto da dolori lancinanti, dovrebbe attendere un anno per avere una visita medica: una storia che non si può sentire e che contraddice tutti i proclami di efficienza e di efficacia del sistema sanitario lucano”. E’ quanto denuncia l’on. Cosimo Latronico (DI). “Quella delle liste di attesa in Basilicata è una realtà che documenta disorganizzazione e zone grigie del sistema sanitario regionale lucano, che va approfondita e che mi impegno a portare in Parlamento. Intanto chiedo al Presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, di aprire una indagine e di assumere i provvedimenti adeguati per assicurare ai lucani risposte adeguate ai bisogni sanitari essenziali”.

0 commenti:

Posta un commento