martedì 9 maggio 2017

LEGA PRO, GIRONE C. Nel derby il Matera supera 3-1 il Melfi

di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva a metà per le squadre lucane del girone C di lega pro. Nel derby il Matera ha vinto per 3-0 a Melfi. Nel primo tempo i blu della città dei sassi arrembanti. Un tiro di Armellino è stato intercettato in corner dal portiere Viola. Il Matera è passato in vantaggio con Ingrosso, velocissimo di testa a battere Viola. La squadra di Auteri ha insistito. Una azione veloce di Carretta è stata salvata da Viola. Il Melfi in contropiede. Una botta col destro di Demontis ha visto la valida opposizione del portiere Tozzo. Ci ha provato Esposito, palla di un soffio a lato. Il Matera sfortunato. Ingrosso ha centrato la traversa. Negro al volo ha di nuovo colpito la traversa.

Nel secondo tempo la squadra di Auteri ha raddoppiato con Negro su rigore concesso per un fallo di mano di Bruno. Il Melfi è rimato in dieci. Espulso Lodesani per un brutto fallo su Ingrosso. Il Matera ha realizzato il terzo gol per merito di Armellino con un forte tiro di destro. I blu della città dei sassi in inferiorità numerica. E’ stato allontanato dal campo Iannini per un duro intervento su Foggia. Il Matera è terzo a 65 punti. Potrà prepararsi al meglio per i play off dove è stato ammesso direttamente al secondo turno essendo stato finalista di Coppa Italia di lega pro. Questo perché il Venezia che ha vinto questa manifestazione ha ottenuto la promozione in B.

Il Melfi ha concluso la fase regolare del campionato al penultimo posto a quota 34. Dovrà disputare i play out salvezza per non retrocedere in serie D. La squadra di Diana affronterà l’Akragas in due gare. L’andata si giocherà il 21 maggio a Melfi. Il ritorno invece il 28 maggio ad Agrigento. I gialloverdi possono farcela ad ottenere la permanenza.

0 commenti:

Posta un commento