giovedì 29 giugno 2017

Canottaggio, ai Tricolori Master un oro e un argento per il CC Barion

SABAUDIA - Circolo Canottieri Barion d'oro e d'argento ai Campionati Italiani Master di canottaggio disputati a Sabaudia: primo posto per l'inossidabile De Palma nel singolo della categoria I, seconda posizione per il quattro di coppia misto con Quaranta, Orlando e Colaci nella categoria B. Ma anche un quarto ed il quinto piazzamento che avrebbero potuto portare altre medaglie, al il circolo barese di molo San Nicola.

Ancora un successo, dunque, per Cristoforo De Palma, che a 78 anni è salito sul gradino più alto del podio nella gara che ha visto scendere in acqua gli over 75. Un successo netto, quello del sempreverde canottiere barese che ha percorso i 1000 metri di gara in 4:45:94, precedendo gli altri due medagliati rispettivamente di quasi 24 ed oltre 34 secondi.

Gran prestazione e vittoria mancata per circa quattro secondi, invece, per il terzetto formato da Carlo Quaranta, Lorenzo Orlando e Francesco Colaci che assieme a Daniele Crastolla di Vvf Carrino hanno composto l'equipaggio misto arrivato secondo nella finale B del quattro di coppia, quella della fascia fra i 36 ed i 42 anni, con il tempo di 03:09:63. Un riscontro che ha consentito al Circolo Canottieri Barion, unico sodalizio meridionale in gara, di piazzarsi dietro il Lazio e davanti il Cus Milano.

Ci hanno provato anche nel doppio, Quaranta ed Orlando, insidiando con il tempo di 3:29:28 il terzo posto di Varese e chiudendo in quarta posizione, sempre nella categoria B. Doppio confronto anche per Colaci, in lizza anche come singolista e classificatosi quinto nella stessa fascia d'età. Un altro risultato in linea con l'ottimo bilancio riportato dal CC Barion nella manifestazione, che testimonia la competitività della società del presidente Lobuono a tutti i livelli agonistici.

0 commenti:

Posta un commento