mercoledì 5 luglio 2017

Modifica Statuto e vitalizi, Perrino: argomentazioni fallaci

POTENZA - Ho seguito la conferenza stampa indetta dal presidente del consiglio Mollica rispetto alle due norme relative alla modifica dello statuto e ai vitalizi. Continuo a ritenere le argomentazioni fallaci per entrambi i provvedimenti. In particolare, sulla modifica dello statuto, potrebbe tornare utile leggere l'articolo che riguarda le elezioni anticipate in Lazio, a seguito delle dimissioni della Polverini del 2012. Interessante anche quanto stabilito dalla Corte Costituzionale, ovvero:
"la sentenza 5 giugno 2003, n. 196, della Corte Costituzionale, che - pronunciandosi sull’art. 3 della legge della Regione Abruzzo 19 marzo 2002, n. 1 (Disposizioni sulla durata degli Organi e sull'indizione delle elezioni regionali), che sancisce l’indizione delle elezioni entro tre mesi- ha interpretato la disposizione nel senso che le elezioni debbano aver luogo, e non semplicemente essere indette, entro tale lasso di tempo".
Così in una nota Gianni Perrino, portavoce M5S Basilicata - Consiglio Regionale.

0 commenti:

Posta un commento