lunedì 31 luglio 2017

Siccità: regge il 'sistema Basilicata'

POTENZA - Nelle dighe della Basilicata ci sono circa 170 milioni di metri cubi in meno rispetto al 2016, "anno già scarso dal punto di vista dell'accumulo di risorse idriche", ma il sistema lucano "da cui dipende anche quello pugliese e in parte quello calabrese, nel nord della regione" ha "retto per le misure messe in campo e la buona regia che ha portato a un uso razionale scongiurando il razionamento". E' quanto si è evinto stamani, a Potenza, nel corso della riunione del tavolo tecnico sull'emergenza idrica, a cui ha partecipato il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, l'assessore regionale all'agricoltura, Luca Braia, e i rappresentanti dell'Eipli, del Consorzio di Bonifica e dell'Autorità di bacino.

0 commenti:

Posta un commento