venerdì 15 settembre 2017

Chikungunya, Avis Basilicata: ''Siamo pronti a dare una mano''

POTENZA - L'Avis di Basilicata è disponibile ad "organizzare raccolte straordinarie di sangue" dopo le "criticità" provocate, in particolare a Roma e nel Lazio, dai casi di infezione da chikungunya. Il presidente dell'Avis di Basilicata, Rocco Monetta, ha spiegato che "già in passato siamo riusciti a sostenere la regione Lazio".

0 commenti:

Posta un commento