venerdì 22 settembre 2017

Gianni Morandi: ''Adesso sarò un pediatra nella serie 'L'Isola di Pietro'

MILANO - Rieccolo che torna in tv, il grande Gianni Morandi, il prossimo protagonista di 'L'isola di Pietro', la nuova serie televisiva targata mediaset, in onda da domenica su Canale 5. Interpreta un pediatra, e il suo personaggio preferito da bambino era proprio il dottore del paese.

"Mi piaceva il suo rapporto con gli altri, il suo stare in mezzo alla gente - ha detto il cantante - Io lo faccio con le canzoni". Nella fiction in 6 puntate, ambientata nell'isola di Carloforte in Sardegna, Pietro, medico, vedovo, si trova a fronteggiare un'emergenza che sconvolge la piccola comunità: un'esplosione durante la festa di fine anno organizzata dagli studenti provoca 4 morti e numerosi feriti. Pietro ne salva diversi lanciandosi nel fuoco e altri all'ospedale. Ma la storia vira sul giallo (l'esplosione è stata dolosa), tra i colpi di scena si intrecciano le vicende private del dottore: la figlia (vicequestore a Milano) che non vede da 15 anni, una nipotina che non sa la verità sulla sua nascita. "Mi sembra che sia venuta molto bene, mi è piaciuta - ha ammesso Morandi alla conferenza stampa di presentazione tenuta a Milano- L'isola, dove abbiamo trascorso 3 o 4 mesi assieme, ci ha accolti benissimo, i primi giorni ero un po' preoccupato, era da parecchio che non recitavo, poi è andato tutto alla grande ed il cast è stato davvero fantastico''.

A novembre Morandi, tornerà al suo primo amore, la musica. Infatti uscirà il suo nuovo album e a febbraio, partirà in un lungo tour. E' Sanremo? Darà una mano al suo caro amico Claudio Baglioni, nuovo Direttore Artistico del Festival? Lui non si sbilancia e commenta: "Intanto faccio gli auguri a Baglioni - ha aggiunto parlando del direttore artistico della manifestazione e con il quale ha condiviso l'esperienza di 'Capitani Coraggiosi' - La Rai ha fatto una scelta straordinaria pensando a lui, grande artista, bravissimo, integerrimo, dopo tre anni di Conti e Fazio è la scelta migliore".

0 commenti:

Posta un commento