lunedì 11 settembre 2017

Matera, coltivano canapa: due in manette

MATERA - Ancora una storia di droga dal Materano. Un uomo e la sua convivente - di 41 e 31 anni - sono agli arresti domiciliari a Matera con l'accusa di coltivazione illegale di canapa indiana.

I due avevano realizzato la coltivazione in un terreno nei dintorni della città, regolarmente recintato e con un cancello chiuso da un lucchetto.

Nel campo, gli agenti della Squadra mobile della Questura hanno trovato e sequestrato 143 piante.

0 commenti:

Posta un commento