venerdì 15 settembre 2017

Parigi, aggressione in stazione: l'uomo ha gridato 'Allah'

PARIGI - L'uomo che ha aggredito un militare nella stazione della metro di Chatelet ha urlato delle frasi che lodavano Allah, mentre tentava di accoltellare il soldato. Lo riporta la stampa francese, citando fonti di polizia.

L'aggressione è avvenuta attorno alle 6:30, l'uomo si trovava alle spalle del militare di pattuglia quando gli si è scagliato addosso impugnando un coltello, ma è stato disarmato e bloccato dallo stesso militare.

0 commenti:

Posta un commento