martedì 5 settembre 2017

Serie C: il Matera perde 2-1 in trasferta contro la Sicula Leonzio

di FRANCESCO LOIACONO - Nella seconda giornata di andata del girone C di serie C il Matera ha perso per 2-1 in trasferta con la Sicula Leonzio. Nel primo tempo i lucani velocissimi. Un tiro di Battista è stato neutralizzato dal portiere Narciso. I siciliani sono passati in vantaggio con D’Angelo, velocissimo di destro a sorprendere il portiere Golubovic. Il Matera ha pareggiato con Beppe Giovinco su rigore concesso per un fallo di mano di Camilleri.Stendardo di testa, sfera a lato. Corado è stato intercettato all’ultimo momento dal difensore Gianola.

Nel secondo tempo i blu della città dei sassi in contropiede. Casoli di destro, la palla ha sfiorato il palo. I siciliani hanno attaccato con tenacia. Un colpo al volo di destro di Bollino ha esaltato la qualità di Golubovic. La Sicula Leonzio è andata in rete con Ferreira, tocco di sinistro. Il Matera è andato vicino al pareggio. Il brasiliano Angelo De Almeyda che la squadra di Auteri ha acquistato dal Foggia non è riuscito a tirare in porta da buona posizione. La Sicula Leonzio ha avuto un rigore a favore per un fallo di Mattera su Gammone. Ma Golubovic è stato bravo a parare il tiro di Marano. Immeritato ko dei lucani. Ci voleva forse più freddezza in area di rigore. In buona evidenza nel Matera Beppe Giovinco, Corado Strambelli e Golubovic.

La squadra è stata seguita a Lentini da sedici tifosi. Molta delusione, ma niente è compromesso nella corsa ai play off per la B. Il Matera è stato ben allestito dal presidente Colummella e dal direttore sportivo Gianluca Paparesta. Ha buone possibilità di soddisfare i supporters in questo difficilissimo campionato.

0 commenti:

Posta un commento