mercoledì 22 novembre 2017

Fitto: "Emiliano dimentica che centrosinistra governa la Puglia da oltre 12 anni"

POTENZA - Il presidente nazionale di Direzione Italia, Raffaele Fitto, replica al governatore Michele Emiliano. Eccolo qui il solito Emiliano e chiediamo se preferisca fare il pesce in barile o lo scarica barile, perché delle due l’una: o non sa dare risposte ai pugliesi, a causa del suo sempre più esasperante nervosismo e incapacità di governare, o sceglie di dare le colpe agli altri andando a rispolverare atti di oltre 16 anni fa. In entrambi i casi siamo di fronte a un patetico tentativo, visto che dimentica che il centrosinistra governa in Puglia da oltre 12 anni.
Questa continua lagna di addossare le responsabilità del suo fallimento al passato è diventata più ridicola che noiosa: anch’io nel 2000 quando arrivai volevo prendermela con Federico II ... la verità che la gestione Emiliano si sta caratterizzando per un iper-presenzialismo politico nazionale, è più presente nei salotti televisivi nazionali che non negli uffici della giunta, e una totale assenza di governo sui problemi seri, non solo Sanità, ma anche xylella, rifiuti, occupazione e contrasto alle povertà
Quando e se ne avrà voglia, poi, si documenti: nel 2005 la Puglia aveva un avanzo di amministrazione e nemmeno un euro di tasse in più, oggi, invece, per pagare i debiti di una Sanità portata allo sfascio dal centrosinistra i pugliesi pagano oltre 300 milioni euro l’anno di tasse.

0 commenti:

Posta un commento