giovedì 21 dicembre 2017

Lavoratori della Blutec in sciopero da questa mattina

POTENZA - Dalle sei di questa mattina i lavoratori della Blutec, azienda di Tito che produce componentistica per Fca, sono in sciopero e presidiano lo stabilimento a causa del mancato pagamento della tredicesima mensilità. Lo rendono noto Fim, Fiom e Uilm. Lavoratori e sindacati denunciano inoltre “continui ritardi nel pagamento dei salari correnti e il mancato versamento da tre trimestri dei contributi al fondo previdenziale integrativo Cometa”.

Tra i lavoratori serpeggia preoccupazione per l’incertezza che aleggia sul futuro della fabbrica dal momento che, denunciano i lavoratori, sarebbero iniziate le operazioni di smontaggio di alcuni macchinari senza alcun confronto preventivo con il sindacato, incertezza che si aggiunge alle condizioni del microclima aziendale e della sicurezza sul lavoro.

Questioni che sono state oggetto dell’ultimo incontro tenuto il 14 dicembre in Confindustria, ma che restano ancora irrisolte, ricordano Fim Fiom Uilm secondo cui “è necessario che l’azienda dia le risposte che i lavoratori si aspettano”.

0 commenti:

Posta un commento