martedì 16 gennaio 2018

Papa in Cile: "chiedono perdono per la pedofilia"

(afp)
CDV - "Qui non posso fare a meno di esprimere il dolore e la vergogna che sento davanti al danno irreparabile causato a bambini da parte di ministri della Chiesa". Lo ha affermato papa Francesco, salutato da un applauso, nel suo discorso alle autorità e alla società civile del Cile al Palazzo della Moneda.

"Desidero unirmi - ha aggiunto - ai miei fratelli nell'episcopato, perché è giusto chiedere perdono e appoggiare con tutte le forze le vittime, mentre dobbiamo impegnarci perché ciò non si ripeta".

Papa Bergoglio è giunto a Santiago del Cile. Il suo aereo è atterrato con circa un'ora di anticipo rispetto all'orario previsto. All'aeroporto Internazionale della capitale cilena, Papa Francesco ha trovato ad attenderlo la presidente uscente del Cile, Michelle Bachelet Jeria.

Sorridente e sereno, il Papa ha anche ricevuto un piccolo mazzo di fiori da due bambini e ha poi salutato i vescovi del Cile venuti ad accoglierlo.

0 commenti:

Posta un commento