martedì 23 gennaio 2018

Serie C: il Matera perde 2-1 a Cosenza

di FRANCESCO LOIACONO - Nel girone C di serie C il Matera ha perso 2-1 a Cosenza. Nel primo tempo i calabresi insidiosi. Pascali di sinistro ha centrato il palo. Un tiro di Perez è terminato fuori. Un destro di Bruccini è stato intercettato in corner dal portiere Golubovic.

Nel secondo tempo i lucani in contropiede. Un tiro di Urso ha sfiorato la traversa. Il Cosenza è passato in vantaggio con Pascali di testa. L’allenatore del Matera Auteri ha fatto entrare in campo Corado in sostituzione di Giuseppe Giovinco e Dugandzic al posto di Urso. Ma la squadra di Braglia ha raddoppiato con Corsi di destro. I lucani hanno cercato di riaprire il match. Battista tutto solo in area di rigore ha incredibilmente calciato alto. Il Matera ha segnato con Dugandzic, velocissimo di sinistro a superare il portiere Saracco. I calabresi sono rimasti in inferiorità numerica. Espulso Calamai per un duro fallo su Casoli. Il Matera propositivo. Un sinistro del brasiliano Angelo ha trovato pronto a respingere Saracco.

Sconfitta immeritata per il Matera. E’ sesto a 32 punti. Nel prossimo turno domenica alle 20,30 affronterà in casa la Reggina. I calabresi dopo il successo interno per 1-0 sulla Paganese cercheranno un risultato positivo per restare a metà classifica. Ma il Matera deve vincere per migliorare in modo notevole la sua posizione in classifica in zona play off per la promozione in serie B.

0 commenti:

Posta un commento