lunedì 29 gennaio 2018

SMA Campania, Cavucci (Uglm): "Firmato buon accordo a tutela di tutti i lavoratori"

POTENZA - “Firmato l'accordo per il passaggio dei lavoratori degli impianti di depurazione di Acerra (NA) che resteranno a carico della SMA Campania fino al 31/01/2018: dal 1° febbraio c.a., saranno dipendenti di Akerus, gruppo Geko”.

E’ quanto dichiara Andrea Cavucci, membro della segreteria provinciale dell’Ugl metalmeccanici Napoli per il quale, “l'accordo prevede il mantenimento di tutti i livelli occupazionali retributivi e normativi per i 42 lavoratori coinvolti secondo quanto previsto dall' art.2112 del c.c., in deroga alle norme previste dal Job act, ed è mantenuto il contratto CCNL dei metalmeccanici FEDERMECCANICA. Come Uglm – conclude Cavucci -  siamo soddisfatti dell'accordo raggiunto e resta unica nota stonata la mancanza al tavolo della Regione Campania parte istituzionale e proprietaria degli impianti”.

0 commenti:

Posta un commento