venerdì 23 febbraio 2018

Sud, Latronico (Nci): no a promesse miracolistiche

POTENZA - “Non proponiamo alcuna promessa miracolistica, proponiamo invece un preciso programma di governo con proposte quali una intelligente riduzione fiscale, investimenti in infrastrutture, sostegno alle famiglie e alle piccole e medie imprese, un piano straordinario per il Mezzogiorno, un welfare ancora più esteso nei confronti delle fasce più deboli della popolazione. Noi con l’Italia-Udc questo vuole essere: buona politica nell’interesse generale”. Lo ha detto l’on. Cosimo Latronico, candidato al Senato in Basilicata con Noi con L’Italia.

“A proposito del Mezzogiorno è quanto mai necessario far tornare centrale questo tema nei programmi di governo. Noi – rimarca Latronico – pensiamo di mettere in campo un programma serio che possa far ritornare centrale la questione del Mezzogiorno dopo gli anni nei quali purtroppo non ci sono state risposte in tal senso. Cito solo un dato: degli oltre 132 miliardi di euro della programmazione comunitaria 2014-20, siamo oltre metà programmazione e si è speso solo il 3%, 4% di queste risorse. Credo ci sia la necessità di mettere in campo azioni mirate, serie, vere e di far tornare centrale, nel centrodestra, nel suo programma, nel dibattito politico di questa campagna elettorale, anche le politiche del Mezzogiorno. E proprio dalla Basilicata – conclude Latronico- mi sembra quanto mai opportuno rilanciarlo”.

0 commenti:

Posta un commento