martedì 29 maggio 2018

Cambi d'appalto, accordo fatto per gli addetti alle pulizie dell'Asp


POTENZA – Saranno tutti riassunti alle attuali condizioni i circa 200 addetti ai servizi di pulizia e ausiliariato dell’Asp. Lo rendono noto le segreterie regionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil al termine dell’incontro che si è tenuto nella tarda mattinata di oggi all’ispettorato territoriale del lavoro di Potenza. La ditta aggiudicataria Euro & Promos “procederà all’assunzione del personale in forza alle ditte uscenti ai sensi dell’art. 4 del Ccnl multiservizi, ovvero mantenendo il medesimo monte ore settimanale, livello di inquadramento e anzianità forfettaria di settore ove esistente”.

Le parti torneranno ad incontrarsi entro tre mesi “per verificare il buon andamento dell’appalto nonché i carichi di lavoro e la possibilità di ampliare gli orari contrattuali in godimento a tutti i lavoratori”. Soddisfatti i sindacati che hanno ritirato lo stato di agitazione precisando che “nelle prossime ore la ditta comunicherà alle organizzazioni sindacali gli orari e i luoghi in cui i lavoratori dovranno recarsi per sottoscrivere i contratti individuali di lavoro”.

0 commenti:

Posta un commento