venerdì 29 giugno 2018

Potenza, 2 arresti e 6 divieti di dimora


(ANSA) - POTENZA - Due persone agli arresti domiciliari e sei divieti di dimora - uno anche contro l'ex presidente del consiglio regionale della Basilicata, Francesco Mollica (Udc) - sono stati eseguiti oggi, a Potenza, nell'ambito di un'inchiesta per truffa aggravata ai danni del Comune, turbativa d'asta, turbata libertà del procedimento di scelta del contraente, corruzione, falso in atto pubblico, bancarotta fraudolenta. Gli arrestati sono un funzionario del Comune di Potenza e un imprenditore. Divieto di dimora anche per un dirigente della Fit-Cisl.

0 commenti:

Posta un commento