lunedì 18 marzo 2019

Teatri Uniti Di Basilicata: magia e divertimento con "Rose Nell'insalata"


Un nuovo appuntamento da non perdere per il Teatro Ragazzi, la stagione dedicata ai più piccoli di Teatri Uniti di Basilicata. Arriva “Rose nell’insalata”, uno spettacolo scritto e diretto da Riccardo Colombini che parte dalle verdure per mettere le ali all’immaginazione. Tre le date in programma per “La scuola a teatro”, sempre alle ore 10.30. Si parte da Bella il 18 marzo al teatro Periz, poi ci si sposta a Oppido Lucano il 19 al teatro Obadiah e il 20 a Policoro al teatro Hollywood. L’età consigliata è dai 2 ai 5 anni.

Le verdure sono una cosa seria! No. Sono una cosa noiosa! E allora come si fa a mettere d’accordo lo chef e la sua assistente Romilda? Lo scopriremo.

Si gioca, si ride e si scherza sul palco di “Rose nell’insalata”, uno spettacolo per bambini che stimola la fantasia e la curiosità verso ciò che non si conosce e che, in apparenza, non piace. Ispirato alla ricerca visiva di Bruno Munari, artista designer e scrittore italiano considerato tra i più importanti del XX secolo, lo spettacolo trasforma oggetti ed elementi della vita quotidiana come le verdure in qualcosa di straordinario. Gli ortaggi vengono così ripensati completamente. Come? Con un pizzico di fantasia, elemento essenziale del racconto. Quindi via odori sgradevoli e sapori poco invitanti e all’improvviso cavolfiori, cipolle e porri diventano scrigni magici che lasciano i bambini a bocca aperta.

Lo spettacolo, che ha sempre riscosso grande successo, ha partecipato all’edizione 2016 del Festival Internazionale di Teatro Avignon Le Off (Avignone, Francia).

LA SCHEDA DELLO SPETTACOLO

Dall’omonimo libro di Bruno Munari (ed. Corraini)
con Irina Lorandi, Riccardo Colombini

testo e regia Riccardo Colombini
collaborazione Sara Cicenia
consulenza scientifica Silvana Sperati (Associazione Bruno Munari)
scene Marco Muzzolon
collaborazione alle scene Mirella Salvischiani, Alessandro Aresu
costumi Ornella Chiodini
animazioni video Sergio Menescardi
luci Matteo Crespi
in collaborazione con Associazione Bruno Munari
con il patrocinio di Progetto Scuola Expo Milano 2015

“Avete mai visto le rose nell’insalata? Io sì…” (Bruno Munari)
“Le verdure sono una cosa seria!” dice lo Chef.
“Le verdure sono una cosa noiosa!” ribatte Romilda, sua assistente.
Chi ha ragione? Difficile dirlo…

Vero è che in questa cucina si vedono sempre e solo verdure… Odori sgradevoli, sapori poco invitanti: verdure grandi e piccole, corte e lunghe, verdi, bianche, viola, da tagliare e selezionare, tutto con estremo rigore e serietà.

Bisognerebbe provare a metterci un po’ di colore, in questa cucina! Bisognerebbe provare a vedere le cose in un altro modo… E se quelle verdure così puzzolenti fossero capaci di stupirci? Se là dentro ci fosse nascosto qualcosa… aspetta un attimo… e quella che cos’è? Sembra… ma sì… è proprio… una rosa! Una rosa… nell’insalata?! Già… una rosa nell’insalata…

E nel cavolfiore… che cosa ci sarà? E nella cipolla? E nel porro? E in tutte le altre verdure?
Forse, questa volta, Romilda e lo Chef dovranno cambiare idea…
Dalla ricerca visiva di Bruno Munari, un lavoro teatrale per i piccoli.
Un gioco che, a partire dalle verdure, metta le ali all’immaginazione.

PER INFO
BELLA E POLICORO
Consorzio Teatri Uniti di Basilicata
Potenza, corso XVIII agosto n.2
Tel. 0971.410358

OPPIDO LUCANO
Aviapervia prod.mult. s.r.l
Oppido Lucano Tel. 339.235.04.71

Le persone con disabilità avranno diritto all’ingresso gratuito, mentre i loro accompagnatori al biglietto ridotto. Non bisogna dimenticare che conservando il proprio biglietto di uno spettacolo a cui si è assistito e presentandolo alle biglietterie degli altri comuni si ha diritto all’acquisto del nuovo biglietto a un costo ridotto.

0 commenti:

Posta un commento