martedì 23 aprile 2013

Banzi, nasce Fratelli d'Italia


POTENZA - Diamo gli auguri di buon lavoro al nuovo portavoce di Fratelli d’Italia di Banzi Gianfranco Arresta ed ai membri della Costituente cittadina Francesco Paolo Garramone, Giovanna Garramone, Francesco Sapio e Michele Palma, che volontariamente hanno deciso di impegnarsi per la costruzione del nostro partito in una comunità dal glorioso passato e speriamo con l’azione politica di un presente fatto di buona qualità della vita per i cittadini Banzesi.
Fratelli d’Italia di Basilicata compie un altro passo in avanti nella strutturazione del giovane partito e lo fa trovando volenterosi che con il loro impegno lavoreranno per il bene comune della loro comunità e per la Lucania. 
Inoltre Banzi – dopo la costituente di Genzano di Lucania – costituisce un altro tassello nella zona dell’Alto Bradano, strategica perchè cerniera tra Potenza ed il Vulture e la confinante Puglia.
Da rimarcare che l’azione organizzativa e politica di Fratelli d’Italia non tralascia le piccole comunità troppo spesse dimenticate ed abbandonate dall’oligarchia regionale di centrosinistra.
Al contrario FDI punta invece ad un disegno strategico che veda una Regione omogenea per la scelta delle politiche sociali ed economiche, pur nella diversità delle caratteriste dei territori.
Siamo certi che gli amici di Banzi saranno da stimolo ed attori principali sia nel centrodestra che nella vita sociale della loro cittadina.
A riferirlo in una nota Gianni Rosa e Mario Venezia, Fratelli d’Italia Basilicata.