lunedì 17 giugno 2013

Dl del 'fare', Latronico: "Misure utili che rimetteranno in moto economia Paese"

POTENZA - “Si tratta per lo piu’ di misure utili che rimetteranno in moto l'economia del nostro Paese. A partire dalla rimodulazione delle risorse stanziate per le grandi opere per far partite piccoli e medi progetti immediatamente cantierabili”. Lo ha dichiarato il capogruppo del Pdl in Commissione ambiente e lavori pubblici della Camera, l’on. Cosimo Latronico, commentando le misure contenute nel “decreto fare” emanato dal governo Letta / Alfano. “Una serie di interventi concreti che puntano ad animare le imprese ridando credito per gli investimenti ; che aiutano un nuovo rapporto tra fisco e famiglie; che agevolano la bolletta energetica della famiglie; che puntano sulla ricerca e l'innovazione: nuovi ingressi nelle università ed agenda digitale; che provano a rimettere in moto la giustizia civile con importanti misure organizzative ed il recupero dell'istituto della mediazione. Non ci sembrano misure bandiera, ma iniziative concrete che ora vanno attuate con il concorso costruttivo del Parlamento. Il governo di coesione nazionale può aiutare concretamente il Paese a riconquistare fiducia ed operatività”.