martedì 4 giugno 2019

Potenza: 7 indagati per patenti armi contraffatte


POTENZA - Indagate dalla Procura della Repubblica di Potenza ben sette persone per contraffazione di una moltitudine di diplomi che rendono idonei all'utilizzo delle armi. La Questura spiega come tale pratica serviva per il conseguimento fraudolento di licenze di porto d'armi. Chiusa anche un'armeria, che si trova nella provincia di Potenza. Il titolare della stessa risulta indagato nel procedimento penale in questione.