mercoledì 12 febbraio 2020

A Matera “Centodieci” con Massimo Recalcati


MATERA - Al via a Matera il quinto appuntamento firmato Centodieci, in programma sabato 15 febbraio alle ore 19.30 presso l’Auditorium Raffaele Gervasio, in Piazza del Sedile 2. Protagonista della serata sarà Massimo Recalcati, famoso psicoanalista, saggista e accademico italiano, con una lectio magistralis sul rapporto tra genitori e figli.

L'evento si inserisce all’interno del ciclo “Ri-Vedere Matera”, un palinsesto di 9 incontri che Centodieci, la piattaforma culturale di Banca Mediolanum, e il Comune di Matera hanno progettato per valorizzare tradizioni e identità in chiave innovativa e visionaria attraverso percorsi non solo fisici ma anche spirituali e culturali.

“Il progetto Ri-vedere Matera è un viaggio che Centodieci vuole donare al territorio lucano, nel quale il punto di osservazione è il diverso sguardo di alcuni tra i principali protagonisti del nostro tempo - dichiara Oscar di Montigny, Chief Innovation, Sustainability & Value Strategy Officer di Banca Mediolanum -. Abbiamo coinvolto in questo progetto, che durerà sino a giugno 2020, 9 tra i principali interpreti del mondo della cultura, dell’impresa, della scienza e dell’arte e, con la loro guida, arriveremo a una nuova lettura del nostro tempo e dei nostri luoghi che ci permetta di RiVedere l’impianto del nostro futuro e del futuro delle nostre comunità”.

I prossimi incontri aperti al pubblico saranno con Patrizio Paoletti, Michele Placido e Stefano Boeri.

I centri storici delle città italiane sono il calco architettonico di precise esperienze di collettività. Come nel caso di Matera, sono monumento e memento della matrice di aspetti culturali naturali e artificiali relativi a una comunità, la cui unità di base è rappresentata dalla famiglia. La trasformazione degli spazi e dei modi dell’abitare coincide con un profondo cambiamento della forma delle nostre relazioni private e pubbliche.

Recalcati terrà una lectio magistralis sul rapporto genitori-figli e sulle ricadute che questo rapporto ha sugli adulti di domani.

Massimo Recalcati è uno degli psicoanalisti più noti in Italia. Scrittore e fondatore, nel 2003, di Jonas Onlus: Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, insegna come Professore a contratto presso le Università di Pavia e IULM di Milano. Direttore Scientifico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia IRPA (riconosciuta dal MIUR per la formazione di psicoterapeuti) di Milano, svolge l’attività di Supervisore Clinico presso diverse istituzioni sanitarie. Collabora per le pagine culturali di Repubblica. I suoi libri sono tradotti in diverse lingue.

Lo spettacolo è gratuito previa prenotazione sul sito web www.centodieci.it