giovedì 1 febbraio 2018

Gentiloni, "non dilapidare congiuntura economica favorevole"

ROMA - "Il nostro obiettivo e la nostra responsabilità è che la congiuntura economica" positiva in atto "non venga dilapidata, e la si può dilapidare a livello globale ma anche a livello nazionale". A dichiararlo il premier Paolo Gentiloni alla presentazione dei risultati dell’Agenzia delle entrate. La congiuntura favorevole, ha aggiunto, va anche "utilizzata nella direzione giusta".

A livello nazionale, ha sottolineato il premier, "ci sono molte esercitazioni apparentemente in corso per dilapidare questa congiuntura favorevole".

0 commenti:

Posta un commento