lunedì 23 dicembre 2013

Potenza: morsi e bastonate a familiari, arrestato

POTENZA - Ancora un caso di violenza contro le donne nel potentino. Con le pesanti accuse di maltrattamenti e lesioni aggravate continuate nei confronti della madre e della sorella - picchiate anche con calci, pugni, morsi e bastonate - un uomo di 34 anni è stato arrestato dalla Polizia.

La Squadra mobile del capoluogo ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Luigi Spina su richiesta del pm Anna Gloria Piccininni.