martedì 11 novembre 2014

Sblocca Italia: monta la protesta a Potenza

POTENZA - E' il decreto 'Sblocca Italia' uno dei motivi principali che hanno animato la manifestazione di protesta ''Mo basta'' che si è svolta stamani a Potenza per chiedere alla Regione di impugnare davanti alla Corte Costituzionale le norme.

Da piazza don Bosco, nel capoluogo, è partito un corteo che è poi giunto davanti alla sede dell'ente regionale, dove una delegazione di manifestanti è stata ricevuta dal presidente della giunta regionale, Marcello Pittella.