giovedì 27 settembre 2018

Serie C: il Potenza perde, rinviata la partita del Matera

di FRANCESCO LOIACONO - Nel turno infrasettimanale del girone C di serie C il Potenza ha perso 4-0 fuori casa con la Juve Stabia. Nel primo tempo i campani sono passati in vantaggio con Melara, destro al volo su cross di Calò. I lucani hanno replicato. Un tiro di Strambelli ha trovato la valida opposizione con le mani del portiere Branduani. Ha provato Genchi di sinistro, ma il numero uno della Juve Stabia ha respinto con i pugni.

Nel secondo tempo il Potenza sfortunato. Una botta di destro di Pepe ha centrato il palo. La squadra allenata da Caserta ha raddoppiato con Carlini, girata di sinistro. Il Potenza è rimasto in dieci. Espulso Di Somma per un fallo da ultimo uomo in area di rigore sul brasiliano Mezavilla. Però Paponi ha sbagliato il penalty facendosi parare il tiro dal portiere Ioime. La Juve Stabia ha segnato il terzo gol con Allievi, tiro in scivolata su passaggio di Mezavilla. I campani sono andati in gol per la quarta volta con El Ouazni di destro su assist di Di Roberto. Netta sconfitta per il Potenza. Nel prossimo turno i lucani riposeranno.

Rinviata la gara che il Matera doveva giocare in casa col Catania per la vicenda sui ripescaggi in B che potrebbe coinvolgere i siciliani. Nel prossimo match i blu della città dei sassi giocheranno in trasferta con la Vibonese. I calabresi hanno perso 2-0 a Catanzaro nel derby.