sabato 3 novembre 2018

Corea del Nord: "Riparte nucleare se Usa persevera con sanzioni"


SEUL - La Corea del Nord minaccia di far ripartire la politica nucleare del paese se gli Stati Uniti non risponderanno positivamente alle misure prese da Pyongyang verso la "denuclearizzazione". A lasciare presagire un riaffacciarsi delle tensioni un commento di Kwon Jong-gun, direttore dell'Istituto per gli Studi americani che fa capo al ministero degli Esteri rilanciato poi dall'agenzia Kcna, che mostra tutta l'insofferenza del Nord nei confronti dell'amministrazione di Donald Trump che "continua a mantenere ferme" le sanzioni contro lo Stato eremita.