martedì 29 ottobre 2019

Dmb Pallavolo Villa D'Agri? Abili... e arruolati


POTENZA - “Sosteniamo tutti insieme questi ragazzi e viviamo insieme un sogno per la nostra comunità”, con queste parole della Presidente Bianca Viggiano si è conclusa la presentazione dell’A.S.D. Don Michele Botta Pallavolo Villa d’Agri, avvenuta domenica 27 ottobre nella sala “Angelo Montano” del Centro Sociale di Marsicovetere (PZ). La numerosa partecipazione della cittadinanza ha permesso a tanti di conoscere gli atleti, lo staff tecnico e l’intera dirigenza che si appresta a disputare un torneo prestigioso e difficile come quello della Serie “C” Puglia.

Nel saluto iniziale del Presidente della Fipav Basilicata, Enzo Santomassimo, ha dapprima elogiato la crescita degli atleti che si sono distinti egregiamente in questi anni nei vari campionati Under ritenendoli “dei ragazzi interessanti” e poi ha evidenziato proprio l’arduo compito che li aspetta “in un campionato dal punto di vista tecnico molto esigente” augurando loro “tante difficoltà... perché se non le incontrate e non le superate di strada ne farete poca, nello sport e in famiglia”. A seguire il vice Sindaco del comune di Marsicovetere ha posto l’accento sui valori sociali di questo sport ritenendosi “convintissimo che porterete avanti la bandiera della lealtà...la lealtà verso una maglia e sarete i rappresentanti della nostra comunità in questo campionato”. Ha anche riportato un pensiero su “i nostri papà, i nostri nonni tante possibilità non le hanno avute...non hanno avuto mezzi e possibilità, li hanno sognati...quei sogni sono la vostra eredità”. Non presente il Sindaco, Marco Zipparri, per impegni istituzionali, ha voluto inviare un messaggio garantendo la “disponibilità totale dell’Amministrazione Comunale sull’utilizzo dei luoghi, delle risorse e elle iniziative tese al miglioramento di questa attività”, poi, come in tutti gli interventi susseguitisi, ha ricordato che “la nostra comunità ha perso due figure di estrema importanza e che erano a guida della società. Il compianto Angelino Viggiano, Presidente dell’ASD don Michele Botta e...il prof. Domenico Demase, due esempi di vita...che ci hanno consegnato per sempre l’orgoglio sportivo e il principio di aggregazione di tanti giovani”. Non da meno l’assessore allo sport Michele Varalla ha sottolineato “il ruolo fondamentale che rivestono i Tecnici, Pinuccio Logiurato e Dino Viggiano, perché spendono il proprio tempo insegnando i valori principali dello sport come la lealtà, la non violenza, il rispetto delle regole, l’impegno ed il lavoro duro contribuendo oltre alla crescita sportiva anche a quella umana e di vita dei nostri ragazzi” e ancora “una comunità che fa sport è una comunità che sta meglio”. Nel suo intervento la Presidente Bianca Viggiano ha inoltre sottolineato il ruolo fondamentale degli sponsor “per l’importante ed essenziale sostegno...e per aver condiviso un sogno”. A impreziosire la serata, le immagini delle tante soddisfazioni e dei successi sportivi che i giovani atleti hanno regalato al pubblico valdagrino in questi anni. Quella tifoseria che, insieme alle famiglie degli atleti, la società ringrazia per l'affetto mostrato da sempre e che fa sentire costantemente la propria vicinanza. I supporter sanno già di dover contribuire in modo positivo ai prossimi successi sportivi. Il primo in ordine di tempo è l’esordio di domenica 3 novembre 2019, nel campionato di serie “C” Puglia, girone “A”. Gara che verrà giocata davanti al pubblico amico nel Palazzetto dello Sport di Villa d’Agri alle ore 18:30. Esser...Ci è un onore, seguite...Ci con amore, sostenete...Ci con calore.