martedì 14 gennaio 2020

Serie C: ko il Potenza, vince il Picerno


di FRANCESCO LOIACONO - Giornata positiva a metà la seconda di ritorno per le squadre lucane del girone C di Serie C. Il Potenza ha perso 1-0 in casa contro la Ternana. Nel primo tempo gli umbri propositivi. Un tiro di Damian è stato bloccato con i pugni dal portiere Ioime. Il Potenza incisivo. Un tiro di Ferri Marini è terminato fuori. La Ternana in contropiede. Una conclusione di Partipilo è stata neutralizzata con le mani da Ioime. I lucani arrembanti. Una conclusione di Murano ha trovato pronto il portiere Iannarilli a salvarsi. Un forte tiro di Emerson su punizione è stato intercettato con un piede da Iannarilli.

Nel secondo tempo la Ternana ha aumentato i suoi ritmi di gioco. Un colpo di testa di Marilungo ha visto l’opposizione con una mano di Ioime. Ha provato Partipilo ma il numero uno dei lucani gli ha negato la gioia del gol. La Ternana è rimasta in dieci. Espulso Paghera per un brutto fallo su Dettori. Gli umbri sono passati in vantaggio con Vantaggiato, tiro di destro. I lucani hanno replicato. Un tiro di Franca è finito di pochissimo a lato. Il Potenza è quarto in classifica con 39 punti.

Il Picerno ha vinto 1-0 a Rieti. Nel primo tempo i lucani insidiosi. Un tiro di Fontana è stato respinto con le mani dal portiere Addario. Nappello di destro ha centrato il palo. Nel secondo tempo il Picerno propositivo. Un sinistro di Nappello è stato bloccato con i pugni da Addario. Il Rieti incisivo. Una conclusione di De Paoli è finita a lato. Tirelli ha calciato alto. Il Picerno è passato in vantaggio con Santaniello su rigore dato per un fallo di Mauro Esposito su Kosovan. Il Picerno è quintultimo con 20 punti.